You can call me "doc" now

Bene, dal 27 marzo sono diventato dottore. E mò? Eh eh, mò mi godo i miei (circa) 6 mesi di vacanze prima di iscrivermi alla Magistrale. In programma ho già una settimana in Sicilia a Maggio mentre ad Agosto...beh, alcuni lo sanno già, chi invece non lo sa preferisco che resti con l'incognita, ih ih! In più ho ricevuto in regalo soldi per farmi un week-end da qualche parte, pensavo a Londra o a Dublino solo che andare da solo non mi fa molto piacere, quindi chi vuole venire mi faccia sapere. Poi dobbiamo organizzare con Bertu (l'altro dottore) la festona al ristorante medievale, dovremo tornare all'arena laser e con l'arrivo della bella stagione ricominceranno i campeggi pirata. Diciamo che non mi annoierò in questi mesi.
Negli ultimi tre anni e mezzo ho conosciuto un sacco di persone, tra le quali con molte ci frequentiamo ancora, mentre con altre ci siamo un po' persi di vista per un motivo o per un altro. Io voglio ringraziare tutti, ma proprio tutti (così mi risparmio anche l'elenco! ih ih!).

A presto allora! E divertitevi mi raccomando!





Buon divertimento!

Canzoncina

Happy Easter to youuuu,
Happy Easter to youuuu,
Happy Easter to everybody,
Happy Easter to youuuuuuuuu!!!!
Category: 0 comments

Big Dog



Ok lo so, sto aggeggio fa ridere tantissimo per come si muove e per il rumore che fa, però bisogna ammettere che è un gioiellino della tecnologia e dell'intelligenza artificiale. Riesce a muoversi su qualsiasi superficie e in qualsiasi direzione. La cosa più impressionante è vedere come si rialza dopo aver perso l'equilibrio, sia per via della superficie ghiacciata, sia magari perchè ha ricevuto un colpo. Viaggia a passo d'uomo, ma stanno sperimentando anche velocità superiori come si può vedere nel video. Comunque è destinato a scopi militari, quindi non aspettatevi di vederlo trotterellare allegramente per le strade della vostra città.

Altre recensioni...

Ecco a voi un'altra carrellata di recensioni degli ultimi film che ho visto...qualcuno forse fate ancora in tempo ad andare a vederlo al cinema.

Il Petroliere: decisamente noioso, molto lenta la successione dei fatti. Narra la storia di un petroliere (ma dai?) che non guarda in faccia a nessuno, neanche a suo figlio, e pensa solo ai soldi. Non mi è piaciuto granchè.

Non è un paese per vecchi: l'ambientazione è quella delle campagne americane degli anni 70-80. Basta quella per farmi piacere il film, che comunque è intrigante. Un "cowboy" (chiamiamolo così) ritrova in mezzo al deserto un sacco di cadaveri, vittime di una sparatoria avvenuta per uno scambio finito male. Oltre all'orribile scena rinviene una valigetta contenente un mucchio di soldi. La sera del ritrovamento decide inspiegabilmente di tornare sul luogo dell'accaduto anzichè fuggire con il denaro (pirla). Infatti lo beccano e gli fanno un culo così. Durante il film è perseguitato da un pazzo che ammazza la gente con una bombola di aria compressa. Il pazzo è un figo, il film è bello.

Hitman l'assassino: bel film d'azione, non ho giocato al videogioco perciò preferisco paragonarlo alla trilogia di Bourne in quanto ad azione e tamarria nelle uccisioni. Infatti sto qua è stato addestrato a uccidere e basta...non si tromba neanche la gnocca di turno (Bourne invece lo faceva).

John Rambo: tamarrissimo film con mille mila uccisioni. I cadaveri sembrano tonni Rio Mare...si spezzano con un grissino. Per tutta la durata del film Rambo è perennemente sudato...e non beve mai! Nel finale il nostro protagonista se ne sta comodamente seduto su una specie di carrarmato a smitragliare chiunque vede con un'arma più grande della mia camera. Chemmerda!

La guerra di Charlie Wilson: interessante film ambientato nel periodo della guerra fredda. Parla di un deputato che, colpito dal disagio che vivevano le popolazioni dell'Afghanistan, decide di aiutarli nella guerra contro l'Unione Sovietica, addestrando gli afghani e fornendoli di armi...alla fine si rende conto di aver fatto la cazzata.

Leoni per agnelli: film molto bello. Critica duramente la gestione della guerra in Afghanistan da parte degli Stati Uniti e si schiera fortemente dalla parte dei soldati che la combattono. Finale commovente.

Prossimamente le recensioni di Rec, Jumper e Sweeney Todd e altri. Mi spiace non essere riuscito a inserirle in questo post, ma non ho avuto ancora il tempo di guardarli.
Sono sempre bene accetti commenti e critiche!
A presto!

Beppazzo
Category: 1 comments

Il mare a torino



No, non è quella menata del mare a Porta Nuova di cui forse avevo parlato qualche tempo fa. A dire il vero non si può neanche parlare di mare, ma di una enorme massa di acqua e scivoli. Sì, perchè c'è in cantiere un progetto per costruire un parco acquatico vicino lo stadio Delle Alpi. Hanno già scelto il terreno, ora faranno il solito bando dove l'impresa più raccomandata si aggiudicherà i lavori. Dicono che sarà pronto per il 2011, quindi io direi che per il 2012 ci sarà (a meno che non usino del cemento "allungato" come stanno facendo lungo le autostrade italiane).
Beh, che dire, l'idea è buona, e soprattutto ci permetterà a di usufruire di un divertimento che per ora troviamo nelle zone di Asti e Cuneo. Chissà se i torinesi preferiranno gli scivoli al mare della Liguria...nel frattempo non fatevi illusioni, quello nella foto è uno dei parchi acquatici più strafighi al mondo, si trova in Canada. Il nostro sarà molto più modesto...


Ah, per i canavesani: dalle vostre parti c'è un altro progetto molto ambizioso. Vogliono costruire "Mediapolis", un parco divertimenti stile Gardaland e Mirabilandia. Sorgerà ad Albiano d'Ivrea, e sembra che i lavori debbano cominciare già quest'anno. Per maggiori info clikkate qui, intanto cuccatevi il disegnino.


23

Ahia, e qui la vecchiaia inizia a farsi sentire...
Non so quando e se festeggerò sto compleanno, boh. Mi farò venire qualche idea strampalata.

Ne approfitto intanto per ringraziare il mio relatore, che ha deciso di sparire dalla circolazione (c'è chi dice che sia in Brasile...mah) a pochi giorni dalla scadenza per la consegna della tesi. Grazie!