Indovinate un po'? Recensioni!!!

21: Film fichissimo basato su una storia vera. Un brillante studente cerca di ottenere una borsa di studio per Harvard, ma per fare ciò non bastano i suoi meriti scolastici eccezionali, deve raccontare un'esperienza di vita che possa "stregare" la commissione. La sua esperienza inizia grazie a un professore che durante le lezioni nota la sua freddezza nel prendere determinate decisioni e la brillantezza nei ragionamenti da fare. Decide di introdurlo nella sua squadra di studenti preferiti con l'obiettivo di andare a Las Vegas e sbancare i tavoli da Black Jack utilizzando dei metodi matematici infallibili. All'inizio tutto procede per il meglio, ma una sera le cose iniziano a prendere una brutta piega...non mi spingo oltre nel racconto e vi consiglio tantissimo di vederlo. Dico solo che adesso voglio imparare a "contare". Non preoccupatevi, non bisogna essere ferrati in matematica per capirlo, la visione è mooolto piacevole. "21 vittoria, grande baldoria!"

Il cacciatore di aquiloni: Commovente film. Narra la storia di due ragazzini afghani, Amir e Hassan legati fra loro da una forte amicizia e da diverse passioni...tra le quali la caccia agli aquiloni. Un evento spiacevole purtroppo li allontana. In particolare dopo l'arrivo dei russi in Afghanistan, Amir è costretto a fuggire dal paese. Va a vivere in America con il padre, dove si costruisce una nuova vita, consegue la laurea, diventa uno scrittore e si sposa. Dopo tanti anni una telefonata lo convince a tornare nel suo paese di origine. Qui trova tutto completamente cambiato da quando la dittatura talebana ha preso il sopravvento, ma soprattutto scopre che il legame che univa lui e Hassan non era soltanto di amicizia. Film consigliato a tutti quanti, anche se sono presenti alcune scene abbastanza crude.

Next: Film tamarro. Sostanzialmente parla di un tizio che da quando è nato riesce a prevedere il futuro che lo riguarda, ma con soli due minuti di anticipo. Abita a Las Vegas, quindi sfrutta i suoi poteri per combinare un po' di marachelle, inoltre fa spettacoli di magia in un locale. Da diverso tempo però vede nel suo futuro una ragazza e la cosa che lo stranisce di più è che riesce a prevedere il loro incontro con molto più di due minuti di anticipo. Naturalmente la conosce, e visto che è anche una bella gnocca se la porta a letto. Intanto però la polizia lo cerca perchè ha scoperto i suoi poteri, e una banda malvagia ha piazzato un ordigno nucleare in grado di radere al suolo l'intera città. Lo sfruttano per trovare l'ordigno e quindi pim pam pum pem...spari, cazzotti e morti ovunque. In sostanza è il classico film d'azione con quelle scene al rallenty che piacciono tanto ai tamarri. Sinceramente, non ve lo consiglio.

Juno: Simpatico film. Narra la storia di una ragazzina di 16 anni che dopo un rapporto sessuale rimane incinta. Decide subito di non tenere il bambino, e inizialmente riflette sull'aborto. Ma in un secondo tempo sceglie di cercare una famiglia per dare il bambino in adozione. Inizia a frequentare i futuri genitori adottivi e ha modo di capire come la sua scelta sia stata giusta. Un episodio apparentemente spiacevole le fa rendere conto di quanto siano importanti le persone vicino a lei. Il film è bello, la storia complessivamente dura un anno, ed è divisa in quattro parti, una per stagione. Molti episodi sono raccontati con ironia...in questo modo la visione è sempre piacevole. Merita di esser visto.
Category: 2 comments

2 comments:

alan said...

21: convinto.

next: strano.. mi sarei aspettato di meglio, visto che è un racconto di Dick (Blade Runner, Minority Report, A Scanner Darkly..)

alex360off said...

Blade Runner! A me è piaciuto tantissimissimo...