Questi in realtà li avevo visti nel 2008

Ultimatum alla Terra: film sugli alieni. Un bel giorno a Central Park (ma le catastrofi partono sempre da lì? Eppure è un bel posto!) atterra una sfera luminosa dalla quale escono due esseri potentissimi. Sono alieni, venuti per difendere la Terra dal suo nemico peggiore...l'uomo. Bella la frase: "Se voi morite, la Terra sarà salva. Se voi sopravvivete, la Terra morirà". Tutto sommato come idea non è male...sono d'accordo con la lotta contro l'inquinamento globale. Il problema è che alla fine anche l'alieno si rammollisce e non porta a termine la sua missione. Secondo me qualche terrestre gli ha girato una mazzetta...film discreto.

Madagascar 2: Spettacolare! I nostri eroi decidono di lasciare il Madagascar per tornare a New York, alla vecchia vita. Purtroppo il viaggio, organizzato dai mitici pinguini, non va come previsto e sono costretti ad atterrare in Africa. Qui riscoprono le loro origini, delle quali subito sono felici, ma che in realtà li faranno sentire...diversi. Una comicità attualissima, e soprattutto non infantile! (vedi scena delle trattative tra scimmie e pinguini per il congedo maternità). Una sola cosa mi ha lasciato perplesso...che ci facevano le Torri Gemelle nel panorama di New York??? Film comunque consigliatissimo!

Il bambino con il pigiama a righe: Bruno è il figlio di un comandante dell'esercito nazista durante la Seconda Guerra Mondiale. Suo padre ottiene una promozione e la famiglia si trasferisce in una casa di campagna. La curiosità di Bruno, e il bisogno di cercare nuovi amici, lo spinge fuori dalla casa, dove c'è un edificio che lui crede essere una fattoria. Qui conosce un bambino, con il quale si vedono tutti i giorni, ma non si possono toccare, in quanto separati sempre da un filo spinato. Nasce una bella amicizia tra i due, ma il finale è qualcosa di veramente tragico. Film struggente, ma veramente bello.

The Strangers: Beh, sì...ecco...cominciamo col dire che è ispirato a dei fatti realmente accaduti. Concludiamo subito dicendo che è il classico film dell'orrore all'americana. Coppietta sola in casa, bussano alla porta, entrano degli sconosciuti che terrorizzano i due per una notte intera. Li fanno solo spaventare, il mattino dopo, come prevedibile, li ammazzano. O forse no, non ho ben capito il finale. Comunque solita menata.
Category: 2 comments

2 comments:

alan said...

dico la mia tanto per chat, anche se perloppiù non ho visto.

ultimatum alla terra: mi piac emolto Reeves, ma temo che il film sia la solita minchiata con l'essere strapotente che scopre i sentimenti e manda a puttane tutto. cose che non posso reggere. è così?

madagascar2: prossimamente sul mio pc. urrà per i pinguini. solo quelli di madagascar.

bambino: hmm.. mi tentava, ma avevo paura fosse troppo commovente. ce la posso fare, beppazzo?

strangers: ecco, questo l'ho visto. vero, è un horror del cazzo. e i protagonisti sono di una passività e stupidità irreali. Ma devo dire che i primi 30-45 min sono probabilmente i + inquietanti che abbia visto nel 2008. quindi consiglio.

ti consiglio whisper (c'è sawyer!) e crank (a brevisssimo il 2!)

Beppazzo said...

Ultimatum alla terra: confermo, purtroppo.

Madagascar 2: aspettiamo che "esca" una versione decente

bambino: secondo me lo reggi. Guardalo, ne vale la pena.

strangers: confermo, finchè non li beccano fa paurissima...

Grazie dei consigli...mi sa che ti romperò le scatole per averli :D