Io almeno ci ho provato

Ho finalmente il portatile nuovo ma come al solito mi ci hanno infilato un macello di software inutile. Tra questi ovviamente non poteva mancare il sistema operativo Windows Vista della Microsoft, che tanto mi aveva fatto penare nel periodo in cui lavoravo.
La situazione è questa: io ho provato a installare XP ma i signori della Dell non forniscono i driver per questo sistema operativo e sono stato costretto a lasciare Vista (quello fornito dalla mia università) in una partizione...ovviamente ora vi scrivo da Ubuntu, sul quale webcam e microfono non funzionano...grr!

Bene, "vista" la situazione ho spedito una raccomandata alla Dell, chiedendo il rimborso del costo del sistema e seguendo i consigli forniti dalla ADUC (Associazione per i Diritti degli Utenti e dei Consumatori) la cui vicenda è ripercorribile al seguente indirizzo: http://www.aduc.it/dyn/rimborsowindows.
Il sistema operativo io NON LO VOLEVO ma mi è stato venduto lo stesso.

Ho ricevuto pochi giorni fa la risposta da parte di un responsabile del settore commerciale DELL, il quale mi ha detto che la mia segnalazione è arrivata in tempo utile per richiedere il rimborso del prodotto. Ma con il termine "prodotto", ha specificato, si intende tutto il computer! Quindi sti qua preferiscono riprendersi indietro tutto il pc e restituirmi tutti i soldi che ho speso, piuttosto che riprendersi solo il sistema operativo e darmi 100 euro!!!

Ma siamo fuori???

6 comments:

d1s4st3r said...

Ma perchè hai messo una licenza di Vista fornita dall'universtità? Non andava bene quella fornita con il PC (a parte tutta la marea di software extra che non serve a nessuno)?

Comunque, se la prima volta che hai acceso il PC hai accettato la licenza di Winbluz, sei fregato.

Piuttosto, la cosa che a me fa veramente incazzare è il fatto che Dell Italia non vende PC senza Windows (con forse qualche rara eccezione), mentre in altri paesi lo fa senza problemi.

Beppazzo said...

La versione che abbiamo all'università è un po' più completa e graficamente godibile.

Cmq la licenza non l'ho accettata e nonostante ciò non mi hanno voluto rimborsare.

Credo che manderò un'e-mail per chiedere chiarimenti a DELL su questa strategia di mercato.

dangerdvd said...

Bepe si chiamano Royalty, altro che strategie di mercato....le chiamerei anche marchette... Microsoft da soldini a Dell, e in cambio Dell non fornisce driver se non su Vista....obbligando qui gli utenti a rimanere su Vista abolendo XP... è la legge del mercato ;)

Peyoz said...

no è la legge del + forte!

Genzo said...

beh, nn mi dire che nn hai trovato i driver per xp :D tsk tsk, chi cerca trova XD

Beppazzo said...

I driver li ho trovati...anche da siti cinesi...ma non funzionavano per niente bene. Al che ci ho rinunciato...tanto Vista mi serve solo quando devo usare la webcam...per tutto il resto c'è Ubuntu! :D