Il libro che ho sempre desiderato scrivere


Libro beccato per puro caso alla "Fiera del Libro" di Torino, mi attirava il titolo...e mai acquisto fu più azzeccato.

Mauro è un ragazzo torinese, o come si definisce lui, dell'hinterland juventino. Laureato nel 2005 in Scienze della Comunicazione, decide di trasferirsi a Dublino. Qui inizia una nuova vita, in perfetto stile low-cost, con gli alti e i bassi che questo tipo di esperienze prevedono. Il libro è un'(auto)ironico, graffiante e sarcastico racconto della sua vita irlandese. Un modo di scrivere con il quale mi sono trovato perfettamente a mio agio, e uno scrittore che non si fa troppi problemi a sparare a zero su chiunque gli si pari davanti.

Quanto mi piacerebbe un giorno poter scrivere un libro così!

0 comments: