Holly E Benji


Quant'è lungo il campo di calcio del cartone animato "Holly e Benji"?
Con un po' di trigonometria, tenendo presente il raggio della terra (6327 Km), l'altezza di un osservatore (facciamo un 1,70 mt, anche se sono giapponesi e, di conseguenza, nani) e la linea che va dall'osservatore fino alla linea dell'orizzonte, si ottiene che la distanza a cui un giocatore vede l'orizzonte è di 4,53 Km. Tenuto conto che la traversa della porta compare quando un giocatore è più o meno sulla tre-quarti campo, il campo risulta lungo circa 17,8 km. Secondo un'altra teoria, il campo standard di Holly e Benji occuperebbe, in realtà, un intero meridiano terrestre. In tal caso, le due porte sono disposte una contro l'altra e i due portieri si danno le spalle. Questo spiegherebbe inoltre come mai Holly, Tom e gli altri attaccanti siano in grado di posizionarsi istantaneamente, se necessario, sulla propria linea di porta subito dopo un'azione offensiva (ci sono numerosi esempi a riguardo): gli basta proseguire la corsa oltre la linea di fondo per ritrovarsi nella propria area. A che velocità media corrono Holly Hatton, Mark Lenders, Julian Ross e soci? Supponiamo che il campo venga percorso dai più in forma 4/5 volte a partita: 90 minuti (+ 5 di recupero) = 5700 sec (tempo di gioco), 17.800 metri (dimensione campo) x 4,5 volte a partita = 80.100 metri (spazio percorso). 80.100 / 5700 = 14,052 metri al secondo (velocità). Corrono cioè 100 metri in 7 secondi e 11 centesimi, quasi 3 secondi meno del record del mondo dei 100 metri piani (e il campo di Holly e Benji, si sa, non è in piano). Questo è sufficiente a spiegare perché il povero Ross, malato di cuore, abbia difficoltà a concludere le partite. Avete presente quando Holly dalla sua area tira una mina che attraversa tutto il campo (di 17,8 km), buca la rete e sfonda il muro?

[QUESTO ARTICOLO SI TROVA OVUNQUE SU INTERNET...IO DIFFONDO IL VERBO...]

0 comments: