PayPal Cheating

Qualche giorno fa ho fatto richiesta, compilando l'apposito form su internet, di una carta prepagata PayPal. Stranamente a fine operazione, ho ricevuto un errore per il quale mi veniva richiesto di chiamare il centro assistenza.
Centro assistenza che ha il seguente numero: 199.800.800
Con relative tariffe da far rabbrividire anche i polli.
In alternativa, se si chiama dall'estero, viene proposto il seguente numero: 015.243.46.44
Prefisso di Biella, costo zero per chiunque abbia un abbonamento flat da casa, costi umani per tutti gli altri.

Decido di chiamare Biella. Mi risponde tizia. In italiano. Spiego qual è il mio problema e mi dice di chiamare l'199...e poi premere 1. Ma ribatto dicendo che chiamo dall'estero. Sua risposta: "ah, in questo caso mi lasci un recapito così i nostri tecnici provvederanno a contattarla direttamente". Lascio il mio numero di cellulare italiano. Saluto e ringrazio. Non mi hanno neanche chiesto da che paese chiamassi. Mah...

Passano 2 ore, e mi squilla il cellulare. Rispondo. Sono i tecnici. Spiego nuovamente il problema. Risolvono celermente, mi comunicano che la richiesta è stata avanzata e che riceverò un'e-mail di conferma. Saluto e ringrazio. Anche qui, non gliene fregava niente del paese dal quale stessi parlando e la telefonata l'han pagata loro.

Procedendo normalmente ho quindi ottenuto la carta. Costo delle telefonate: 0 euro.

Quindi perchè mettere il numero col prefisso 199? I numeri a pagamento sono una fregatura. In più le telefonate verso questi numeri in genere hanno una voce registrata che parla, e di conseguenza una durata minima prefissata. Con i costi relativi. Se c'è il numero alternativo, puntate sempre a quello.

Spero di esservi stato d'aiuto e di avervi fatto risparmiare qualche soldo!

3 comments:

Érola said...

ma che bbastardi!!! è_é

Marco said...

un mio collega se l'ha comprata in un tabacchino....se ti può servire in futuro....

ciò non toglie che sono dei gran bastardi :))

Beppazzo said...

Grazie del consiglio! ;-)